DM5E Strumento ad Ultrasuoni

DM5E Strumento ad Ultrasuoni

Misura dello spessore della corrosione

  • MIN Scan
  • MAX Scan
  • DIFF/RR%
  • B-Scan

DM5

La famiglia DM5E è l’ultima generazione di strumenti portatili ad ultrasuoni per la misura dello spessore della corrosione di GE Sensing & Inspection Technologies. Il DM5E offre un significativo miglioramento delle prestazioni rispetto agli strumenti precedenti della stessa categoria in termini di miglior stabilità e ripetibilità delle misure di spessore sia a temperature normali che elevate. E’ stato progettato per funzionare negli ambienti di lavoro più difficili, eseguendo misure di spessore su condutture, contenitori di pressione e serbatoi di stoccaggio nel settore dell’industria petrolifera e del gas, così come in quello petrolchimico e di generazione di energia.

Interfaccia operatore facile da usare

Tutte le versioni di DM5E hanno la stessa tastiera di interfaccia operatore facile da usare. Ha un tasto centrale di modalità, un tasto di avvio/arresto/calibrazione, due tasti freccia funzione per attivare ed impostare il controllo funzionale e quattro tasti freccia per regolare i valori dei parametri e per navigare attraverso gli intuitivi menu mono-livello. La tastierina permette di accedere a tutte le modalità di calibrazione, impostazione e visualizzazione misure dello strumento. Con la versione DL, una modalità di visualizzazione file permette all’utente di creare e memorizzare le letture di spessore in diversi file. Tutte le calibrazioni sono guidate da menu e l’operatore viene guidato passo per passo. Esiste un pro-memoria calibrazione integrato che può essere impostato per ricordare all’utente di effettuare la calibrazione dopo uno specifico numero di misure o dopo un dato intervallo di tempo.

Nuova gamma di sonde ad alte prestazioni

Una nuova gamma di sonde ad ultrasuoni è stata sviluppata per la famiglia DM5E per fornire agli strumenti prestazioni ottimizzate, anche a temperature molto alte. La serie DA5xx include una sonda standard da 5 MHz per applicazioni generali, una versione a due 2MHz per un’elevata penetrazione ed una sonda fingertip a 7,5 MHz. Una nuova sonda a 5 MHz per elevate temperature offre una gamma di funzionamento da -10°C fino a +204°C. (Le sonde standard funzionano a 70°C)

Misura spessore sotto il rivestimento

Sia la versione DM5E che la DM5E DL permettono misure Dual Multi Virtualmente tutti i componenti e le strutture soggetti a misure di spessore hanno lo stesso tipo di rivestimento protettivo. Tale rivestimento, compresa la vernice, contribuiscono ad un significativo errore nella misura dello spessore delle pareti di metallo sottostante quando si usano metodi convenzionali. Per di più, la rimozione dei rivestimenti e la successiva applicazione comporta costi e tempo considerevoli. Con la funzione Dual Multi collaudata sul campo, non c’è bisogno di togliere l’eventuale strato protettivo. E’ sufficiente selezionare la modalità Dual Multi, mettere la sonda in posizione ed effettuare la misura.

Elaborazione flessibile dei dati

La versione DM5E DL ha un datalogger incorporato, con la capacità di memorizzare fino a 50.000 letture di massa in file lineari ed a griglia. In questo modo i dati delle misure sono disponibili per ulteriori elaborazioni. Usando il nostro software UltraMATE. I file con i dati delle misurazioni possono essere trasferiti dallo strumento ad un PC, dove possono essere memorizzati, e, se desiderato, stampati in relazioni di diversi formati fissi. Tipicamente, si possono ottenere istogrammi a colori, dove le gamme dei valori misurati sono codificati tramite il colore oppure può essere usato il colore per evidenziare la distribuzione dei valori oltre il limite minimo/massimo.

Un’ampia gamma di visualizzazione delle misure

Tutte le versioni di DM5E offrono un’ampia gamma di visualizzazione delle misure. Sono incluse:

  • Normale: il valore dello spessore viene visualizzato con grandi cifre al centro del display.
  • MIN Scan: una scansione di spessore minimo che permette all’utente di scorrere la sonda sopra la superficie della parete. Dopo il periodo di valutazione, viene visualizzato lo spessore minimo misurato del materiale.
  • MAX Scan: una scansione dello spessore massimo che funziona esattamente come MIN Scan salvo per il fatto che viene visualizzato lo spessore massimo misurato.
  • DIFF/RR%: confronta gli spessori misurati con uno spessore nominale specificato dall’utente. Viene visualizzata la differenza dimensionale tra i due valori, come la differenza percentuale.
  • B-Scan: visualizza la rappresentazione grafica di una scansione B, mostrando i valori di spessore minimi. Il grafico viene ricavato dalla misura e memorizzazione di 1 punto al secondo.

Hai bisogno di assistenza?

Rispondiamo alle tue domande tecniche o commerciali.

Contattaci ora

Strumento rotto?

Puoi rivolgerti a noi anche per la riparazione dei tuoi strumenti.
Richiedi un preventivo di intervento.

condividi su:

Hai bisogno di assistenza?
Siamo pronti per te!

Rispondiamo alle tue domande tecniche o commerciali, contattaci anche tramite email o telefono. Organizziamo demo per gli strumenti di tuo interesse, oltre ad affiancarti con la formazione specializzata.

Contattaci ora