scatter | correct

scatter | correct

Sistema di riduzione scattering per CT GE

  • Il sistema proprietario GE scatter|correct consente di ottenere immagini CT con una qualità impensabile con gli attuali sistemi di tomografia presenti sul mercato
  • Combina un elevata qualità di immagine ad una piena automazione del sistema
  • Migliora la valutazione e la precisione dei volumi analizzati
  • Consente un incremento nell'analisi e nella produttività

La Tomografia Computerizzata è la tecnologia di riferimento nei processi di analisi controllo e misura di campioni complessi. Dall'analisi dei casting dell'automotive ai blade delle turbine utilizzate nel mondo aeronautico e energetico e all'analisi dei componenti prodotti con stampanti 3D. La sfida maggiore è migliorare la produzione di questi componenti aumentandone la durata e andando quindi a migliorare l'analisi nel dettaglio con metodi di visualizzazione che limitino al minimo gli artefatti.

Lo Scattering dei raggi-X è la causa principale nella creazione di artefatti nella CT. Il sistema classico di riduzione dello scattering simula lo scatter considerando l'immagine CAD del campione e le proprietà dell'elemento di cui è composto. Lo scatter|correct, che è una tecnologia proprietaria ed esclusiva di GE, misura invece realmente lo scatter sul campione all'interno della CT e lo minimizza ottimizzando ogni singolo voxel della ricostruzione 3D. Questo nuovo metodo consente di eseguire controlli e misure su elementi difficili da analizzare a causa dell'elevato numero atomico e che di solito erano analizzati con una tecnica classica in 2D. Sono raggiunti livelli di qualità delle immagini non ottenibili con i metodi classici. Combinando l'elevata qualità delle immagini con ridotte tempistiche di analisi, rispetto ai metodi classici, si porta la CT da un ambiente tipicamente R&D al mondo industriale della produzione e controllo a ciclo continuo.

Il nuovo metodo non solo sostituisce le classiche CT a minifuoco: in molte applicazioni il tubo microCT a 300 kV può essere utilizzato per attività di ispezione che erano solitamente eseguite con un tubo raggi-x da 450 kV.

La tecnologia scatter|correct migliora notevolmente l'esecuzione di misure: la metrologia 3D con le CT utilizza algoritmi di rilevamento automatico della superficie per determinare il volume 3D ed eseguire le misure. Paragonato al metodo classico di analisi lo scatter|correct consente di eseguire una penetrazione maggiore nel materiale (circa il 30%) con gli stessi parametri di scansione. Mantenendo invece la stessa profondità questo metodo consente una migliore ricostruzione della superficie grazie alla possibilità di limitare gli artefatti che limitano la precisione inficiando poi sull'esecuzione delle misure.

La serie phoenix v|tome|x c 450 è la prima CT industriale al mondo con tubo a minifuoco disponibile con il sistema GE scatter|correct, la prima microCT è la phoenix v|tome|x m.

Hai bisogno di assistenza?

Rispondiamo alle tue domande tecniche o commerciali.

Contattaci ora

Strumento rotto?

Puoi rivolgerti a noi anche per la riparazione dei tuoi strumenti.
Richiedi un preventivo di intervento.

condividi su:

Hai bisogno di assistenza?
Siamo pronti per te!

Rispondiamo alle tue domande tecniche o commerciali, contattaci anche tramite email o telefono. Organizziamo demo per gli strumenti di tuo interesse, oltre ad affiancarti con la formazione specializzata.

Contattaci ora